Home > Società > disabili > ciechi civili

Ciechi Civili

ciechi civili

1 Riduzione del canone Telecom del 50% e navigazione gratuita in Internet per i ciechi assoluti 2 Agevolazione IVA al 4% per le spese condominiali o domestiche per l’abbattimento delle barriere architettoniche 3 Agevolazione aliquota IVA al 4% sull’acquisto di alcuni prodotti editoriali 4 Detrazioni di importo variabile in base al numero dei figli ed al reddito familiare per ogni figlio a carico portatore di handicap e a decrescere in base al numero dei figli ed al reddito della persona 5 Deduzione dal reddito complessivo gli oneri contribuivi pari a euro 1

org «l’INPS si adegua alle indicazioni del Decreto del 17 novembre 2016 emanato dal Ministro dell’Economia e delle Finanze di concerto con il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali che fissa nella misura dello 0 0 per cento l’aumento di perequazione automatica da attribuire alle pensioni in via definitiva per l’anno 2016 nella misura dello 0 0 per cento l’aumento di perequazione automatica da attribuire alle pensioni stesse e ai limiti di reddito in via previsionale per l’anno 2017 mentre fissa all’1 37 per cento l’aumento delle indennità»

Dettagli su ciechi civili

Ciechi Civili

invalidare Ciechi Civili

Legge & Fisco Provvidenze economiche per invalidi civili ciechi civili e sordi

Provvidenze economiche per invalidi civile ciechi civili e sordi

importi e limiti reddituali per il 2017 Informadisabile Unione dei Comuni di Moncalieri Trofarello La Loggia Provvidenze economiche per invalidi civile ciechi civili e sordi

distinguere Ciechi Civili

Si distinguono i ciechi civili in

venire Ciechi Civili

406 del 28 marzo 1968 e viene erogata ai ciechi civili assoluti indipendentemente dall’età e dal reddito personale

Reddito

limitare Reddito

Ai ciechi assoluti con pensione e indennità di accompagnamento viene erogata la somma di Euro 302 23 mensili di pensione se non ricoverati e di Euro 279 47  se ricoverati più di accompagnamento senza limiti di reddito l'indennità di accompagnamento è indipendente da redditi

non sono previsti limiti di reddito

disporre Reddito

Per poter beneficiare della pensione non bisogna disporre di un reddito annuo personale superiore a 16

essere cittadino italiano o dell’Unione europea residente in Italia o essere cittadino extracomunitario in possesso del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo essere stato riconosciuto cieco parziale disporre di un reddito personale lordo annuo non superiore a 16

dedurre Reddito

Quali spese si possono dedurre dal reddito

Civili Totali

invalidare Civili Totali

Pensione ciechi civili assoluti Pensione ciechi civili assoluti se ricoverati Pensione ciechi civili parziali Pensione invalidi civili totali Assegno mensile invalidi civili parziali Indennità mensile frequenza minori Indennità accompagnamento ciechi civili assoluti Indennità accompagnamento invalidi civili totali Indennità comunicazione sordi Indennità speciale ciechi ventesimisti Lavoratori con drepanocitosi o talassemia major Direttore responsabile di HandyLex

E' cumulabile con quella concessa agli invalidi civili totali oppure ai sordomuti

L’indennità di accompagnamento è cumulabile con quella concessa agli invalidi civili totali o ai sordomuti mentre è incompatibile con l’erogazione di altre indennità simili per cause di servizio lavoro o guerra

532 10 Pensione invalidi civili totali 2017

nessuno Indennità accompagnamento invalidi civili totali 2017

Mensile

erogare Mensile

Ai ciechi parziali con sola indennità speciale ricoverati e non è erogato un importo mensile di Euro 208 83 indipendentemente dalle condizioni economiche solamente a titolo della minorazione

CON PENSIONE E INDENNITÀ SPECIALE Ai ciechi parziali ricoverati e non o minori di 18 anni con pensione ed indennità speciale è erogato l'importo mensile di Euro 279 47 con riferimento a un limite di reddito annuo personale di Euro 16

ricevere Mensile

TOTALI CON PENSIONE E ACCOMPAGNAMENTO Gli invalidi totali non ricoverati gratuitamente con pensione e indennità di accompagnamento  ricevono l'importo mensile di 279 47 Euro con limite di reddito annuo personale di 16

CON PENSIONE E INDENNITA’ DI COMUNICAZIONE non ricoverate con pensione ed indennità di comunicazione ricoverate con pensione ed indennità di comunicazione non ricoverate titolari di altro reddito con pensione ed indennità di comunicazione ricevono un importo mensile di 279 47 Euro di pensione a fronte di un reddito annuo personale massimo di 16

spettare Mensile

346/89 spetta la cifra mensile di Euro 515 43 erogata indipendentemente dalle condizioni  economiche solamente a titolo della  minorazione

Pensione

erogare Pensione

assoluti con residuo visivo pari a zero in entrambi gli occhi anche con eventuale correzione ai quali l’INPS eroga la pensione di inabilità e l’indennità di accompagnamento

parziali con residuo visivo non superiore a un ventesimo in entrambi gli occhi con eventuale correzione ai quali l’INPS eroga la pensione e l’indennità speciale

chiedere Pensione

I requisiti necessari per chiedere la pensione sono

spettare Pensione

508 precisa che ai ciechi civili assoluti minorenni non spetta la pensione ma l’indennità di accompagnamento

Persone

assumere Persone

Fino a 150mila euro alle aziende che reintegrano o assumono persone con disabilità da lavoro

forzare Persone

i punti di forza delle persone neurodiverse

aiutare Persone

I piccoli gesti di ciascuno che possono aiutare le persone con disabilità

escludere Persone

l’esenzione dall’imposta di trascrizione sui passaggi di proprietà escluse le persone del punto 1

Importo

erogare Importo

ricevere Importo

calcolare Importo

Per gli interventi di ristrutturazione edilizia sugli immobili è possibile fruire di una detrazione Irpef del 50 per cento da calcolare su un importo massimo di 96

000 euro se la spesa è stata sostenuta nel periodo compreso tra il 26 giugno 2012 e il 31 dicembre 2017 e del 36 per cento da calcolare su un importo massimo di 48

Euro

venire Euro

Per il periodo in cui il minorato sarà assistito verranno detratti 93 euro dall’indennità di accompagnamento o sull’indennità speciale

parare Euro

1 Riduzione del canone Telecom del 50% e navigazione gratuita in Internet per i ciechi assoluti 2 Agevolazione IVA al 4% per le spese condominiali o domestiche per l’abbattimento delle barriere architettoniche 3 Agevolazione aliquota IVA al 4% sull’acquisto di alcuni prodotti editoriali 4 Detrazioni di importo variabile in base al numero dei figli ed al reddito familiare per ogni figlio a carico portatore di handicap e a decrescere in base al numero dei figli ed al reddito della persona 5 Deduzione dal reddito complessivo gli oneri contribuivi pari a euro 1

aumentare Euro

Con più di tre figli a carico la detrazione aumenta di 200 euro per ciascun figlio a partire dal primo

Importi

riportare Importi

Nella tabella riportiamo gli importi in euro comparati con quelli del 2016

Misura

fissare Misura

Ciò perchè INPS si adegua alle indicazioni del  decreto del 27 novembre 2016 emanato dal Ministro dell’Economia e delle Finanze di concerto con il Ministro del Lavoro e delle Politiche sociali che  fissa nella misura dello 0 0 per cento l'aumento di perequazione automatica da attribuire alle pensioni in via definitiva per l'anno 2016 nella misura dello 0 0 per cento l'aumento di perequazione automatica da attribuire alle pensioni e ai limiti di reddito in via previsionale per l'anno 2017 mentre fissa all'1 37 l'aumento per le indennità

org «l’INPS si adegua alle indicazioni del Decreto del 17 novembre 2016 emanato dal Ministro dell’Economia e delle Finanze di concerto con il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali che fissa nella misura dello 0 0 per cento l’aumento di perequazione automatica da attribuire alle pensioni in via definitiva per l’anno 2016 nella misura dello 0 0 per cento l’aumento di perequazione automatica da attribuire alle pensioni stesse e ai limiti di reddito in via previsionale per l’anno 2017 mentre fissa all’1 37 per cento l’aumento delle indennità»

Ciò perché l’INPS si adegua alle indicazioni del  decreto del 27 novembre 2016 emanato dal Ministro dell’Economia e delle Finanze con il Ministro del Lavoro e delle Politiche sociali che  fissa nella misura dello 0 0 per cento l’aumento di perequazione automatica da attribuire alle pensioni in via definitiva per l’anno 2016 nella misura dello 0 0 per cento l’aumento di perequazione automatica da attribuire alle pensioni e ai limiti di reddito in via previsionale per l’anno 2017 mentre fissa all’1 37 l’aumento per le indennità

Importi In Euro

riportare Importi In Euro

Anni

maggiorare Anni

Lo stesso vale per i ciechi parziali maggiori anni 18 ricoverati e non con pensione ed indennità speciale fascia provvisoria in attesa di essere inseriti da parte del CPABP nella fascia 12 13

dopare Anni

La pensione di inabilità per ciechi civili assoluti è valida anche dopo i 65 anni di età ed è incompatibile con l’assegno sociale

Ciechi Civili Assoluti

venire Ciechi Civili Assoluti

Ai Ciechi

venire Ai Ciechi

Ricoverati

maggiorare Ricoverati

Ai Ciechi Civili

venire Ai Ciechi Civili

Civili Parziali

invalidare Civili Parziali

532 10 Assegno mensile invalidi civili parziali 2017

Gennaio

decorrere Gennaio

Gli ipovedenti gravi decimisti con solo assegno a vita ricevono a decorrere dal 1 gennaio 2017 207 41 Euro mensili con limite di reddito annuale personale di Euro 7

Legge

abusare Legge

quanti abusano della legge 104

Prestazioni

completare Prestazioni

Tutte le info Una guida completa sulle prestazioni economiche a favore dei ciechi civili parziali e assoluti

Minimi

notare Minimi

Qui di seguito riportiamo i vari importi in euro dai quali risultano come si potrà notare scostamenti minimi o nulli rispetto al 2016

Gennaio 2017

decorrere Gennaio 2017

Costo

tenere Costo

Il 17 gennaio 2017 l’INPS ha emesso una Circolare con gli aggiornamenti relativi alle provvidenze e ai limiti reddituali associati fissati dalla Direzione Centrale delle Prestazioni dell'INPS sulla base delle indicazioni ministeriali che tengono in considerazione costo della vita e inflazione