Home > Salute > medicina > esame vitamina d

Esame Vitamina D

esame vitamina d

Per offrire una migliore esperienza di navigazione per avere statistiche sulle nostre campagne promozionali e sull'uso dei nostri servizi da parte dell’utenza per farti visualizzare contenuti pubblicitari in linea con le tue preferenze ed esigenze questo sito usa cookie anche di terze parti

Se il paziente assume già una quantità sufficiente di vitamina D da altre fonti questa ulteriore fonte di vitamina non è necessaria ma in genere la quantità presente negli integratori di calcio non causa un eccesso di vitamina D e non è pericolosa per l’organismo

Dettagli su esame vitamina d

Vitamina

accumulare Vitamina

In questi casi va fatta attenzione a non superare la dose giornaliera raccomandata poiché ci possono essere gravi problemi dovuti a un eccessivo accumulo della vitamina

avere Vitamina

Ricordiamo che alle nostre latitudini sono sufficienti 15 minuti al giorno esponendo viso mani e avambracci al sole per avere tutta la vitamina D che serve a coprire il fabbisogno quotidiano e ad avere una scorta sufficiente anche per i mesi invernali

limitare Vitamina

L’eccesso di accumulo non avviene mai in caso ci si limiti a sintetizzare vitamina D con la semplice esposizione ai raggi del sole

assumere Vitamina

chi usa la digossina è bene che non assuma integratori di vitamina D perché è a maggiore rischio di ipercalcemia

livellare Vitamina

chi usa diuretici rischia un innalzamento dei livelli di vitamina D e una possibile comparsa di ipercalcemia Vitamina D

ottenere Vitamina

Soprattutto nel periodo compreso da circa fine marzo a fine settembre la maggior parte di noi dovrebbe essere in grado di ottenere tutta la vitamina D necessaria grazie alla nostra stella

regolarsi Vitamina

i minerali regolati da questa vitamina sono il calcio il fosforoe in misura minore il magnesio

convertire Vitamina

La previtamina D3 principalmente di origine alimentare subisce una fotosintesi a livello della pelle regolata dall'esposizione ai raggi ultravioletti che la converte in vitamina D3 o colecalciferolo che è biologicamente inattivo

mostrare Vitamina

Non è una mia ossessione ma la semplice e logica conseguenza dell'essere consapevole di una quantità di ricerche sempre maggiore che mostrano quanto la vitamina D sia fondamentale per la salute umana

apportare Vitamina

Nei bambini si raccomanda un apporto di vitamina D nei primi 3 anni di vita

elevarsi Vitamina

Trattamento con anticonvulsivanti Livelli elevati di vitamina D3 nel sangue Cause

Calcio

riguardare Calcio

La vitamina D comprendendo tutte e cinque le sostanze classificate sotto questo nome è un pro ormone coinvolto sostanzialmente nei processi fisiologici che riguardano il calcio

assorbire Calcio

Innanzitutto la vitamina D protegge lo scheletro e il sistema nervoso poiché permette al nostro intestino di assorbire il calcio

mettere Calcio

“Quello che sta succedendo è che la carenza di vitamina D provoca un difetto nel mettere il calcio nella matrice di collagene nel vostro scheletro

livellare Calcio

Inibisce la produzione dell'ormone paratiroideo PTH sia con azione diretta sulle paratiroidi sia indiretta aumentando i livelli di calcio nel siero

Alimenti

attraversare Alimenti

Tuttavia la scarsa esposizione alla luce del sole di molte persone soprattutto in Italia rende la carenza di vitamina D molto diffusa perciò se si teme di incorrere in una carenza di tale vitamina si può assumerla attraverso gli alimenti

controindicazioni / effetti collaterali L’eccesso di vitamina D può comparire se ne assumiamo troppa attraverso gli alimenti o attraverso gli integratori alimentari

regolare Alimenti

Se la dieta prevede un consumo regolare di alimenti naturalmente ricchi di vitamina e si punta a una regolare esposizione al sole anche se breve in genere non c'è la necessità di integrazioni

Quantità

produrre Quantità

Più pigmento si ha più tempo è necessario stare sotto il sole per produrre quantità giusta di vitamina D

Gli afro americani sono più a rischio di carenza di vitamina D e hanno bisogno fino a 10 volte di più di esporsi al sole per produrre la stessa quantità di vitamina D rispetto ad una persona dalla pelle bianca

assumere Quantità

Se il paziente assume già una quantità sufficiente di vitamina D da altre fonti questa ulteriore fonte di vitamina non è necessaria ma in genere la quantità presente negli integratori di calcio non causa un eccesso di vitamina D e non è pericolosa per l’organismo

Produzione

interferire Produzione

In alcuni casi i farmaci anticonvulsivanti e in particolare la fenitoina Dilantin possono interferire con la produzione di 25 idrossivitamina D nel fegato

contribuire Produzione

Il sole contribuisce alla produzione di vitamina D3

aumentare Produzione

La variabilità stagionale è dovuta alla diversa esposizione ai raggi solari che aumenta la produzione endogena del colecalciferolo

Livello

venire Livello

Molto più diffusi negli Stati Uniti che da noi si parla di alimenti fortificati intendendo cibi a cui viene aggiunta a livello industriale in fase di preparazione una data molecola che può essere per esempio una vitamina l'acido folico o altro

una è il colecalciferolo Vitamina D3 che viene sintetizzato a livello cutaneo per irradiazione ultravioletta a partire dal dal 7 deidrocolesterolo ma che può anche essere introdotta con grassi animali fegato di pesce latte carni

Esami

attraversare Esami

1 µg ogni 100 grammi La vitamina D si misura attraverso gli esami del sangue con un semplice prelievo di sangue venoso dal braccio

richiedere Esami

Quando il medico decide di verificarne la quantità presente nel nostro corpo può richiedere due diversi esami del sangue

Rachitismo

osservare Rachitismo

Deficit della 25 OH D si osservano nel rachitismo infantile osteoporosi osteomalacia gravidanza nella crescita negli anziani in menopausa nei malassorbimenti nell’insufficienza epatica

rilevare Rachitismo

Una carenza della vitamina D 25 OH si rileva nel rachitismo infantile nell’ nella osteomalacia in gravidanza nella fase della crescita nelle persone anziane nei malassorbimenti nell’insufficienza epatica

Pelle

venire Pelle

essa infatti viene sintetizzata nella pelle e poi distribuita all’intero organismo

avere Pelle

Tra le persone maggiormente a rischio di carenza ci sono gli anziani chi vive o è ricoverato in una struttura e non riesce ad esporsi a sufficienza al sole e chi ha la pelle scura

Ore

entrare Ore

ti risponderà gratuitamente entro 24 ore Contattaci

congelare Ore

Il siero verrà tempestivamente congelato nelle 4 ore successive al prelievo almeno 2 mL

Sangue

mediare Sangue

MCV volume corpuscolare medio Analisi del sangue

Analisi

leggere Analisi

VITAMINA D Analisi del sangue VITAMINA D Analisi del sangue Come leggere le analisi del sangue VITAMINA D

Valori

comparire Valori

Una intossicazione da Vitamina D può comparire per valori di 25 OH D superiori a 100 ng/ml

Raggi

filtrare Raggi

Da notare che l’esposizione attraverso una finestra chiusa non è altrettanto efficace perchè il vetro filtra i raggi ultravioletti B necessari alla stimolazione della reazione chimica di sintesi

Laboratorio

presentarsi Laboratorio

Il paziente deve presentarsi in laboratorio a digiuno

Rischio

ridurre Rischio

Un altro studio condotto da Sara Gandini dell'Università di Milano Bicocca ha invece confermato la stretta relazione tra livelli maggiori di vitamina D nel sangue e ridotto rischio di morte http

Anni

avere Anni

ho 50 anni e ho fatto gli analisi della vitamina d ho 96

Diagnosi

contribuire Diagnosi

L’esame della vitamina D contribuisce alla diagnosi e al monitoraggio dei problemi delle ghiandole paratiroidi perché il PTH è fondamentale per l'attivazione della vitamina D

Ai Raggi

migliorare Ai Raggi

La scoperta della vitamina D risale al 1919 quando ci si accorse che le condizioni dei bambini rachitici miglioravano se esposti ai raggi solari